LRJLB[[]]

ICON[[]]AVANGUARDIA URBANA[[]]REALTA’ AUMENTATA

ICON[[]]IDENTITA’MUTANTI

AVANGUARDIA URBANA[[]]REALTA’AUMENTATA
COMUNICAZIONE-IDENTIFICAZIONE-SIMBOLO

Strutture globali
Orizzonti di senso
Modelli esistenziali imprevisti
Comunità planetaria
Psicologia della forma e comportamentismo.
Fenomenologia della percezione

Il sistema di comunicazione è dotato di codici d’accesso per la formazione delle identità.
L’ossessione alla perfezione ha creato nuove categorie di umano, il trans-umano o post-umano, egli ridefinisce le condizioni dell’esperienza fisica.
Il corpo diviene immagine, porta d’accesso alle comunità virtuali.
Modelli esistenziali imprevisti rappresentano gli universi in cui inglobare le metamorfosi di corpi e linguaggi.
Uno scenario cangiante, metamorfico, una comunità planetaria di corpi modificati, amplificati,
di organi interfacciati, immagini-corpo, ultracorpi.

ICON[[]]AVANGUARDIA URBANA diviene mezzo espressivo che conduce alla sfera del reale.
“Barbie” icona globale e planetaria, entra nel tessuto sociale, appropriandosi della realtà.
Utilizzando i linguaggi multipli di un ecosistema contemporaneo, liquido e virtuale, entra nel tessuto sociale ottenendo un messaggio carico di esistenza e di umanità.

I luoghi della quotidianità celano una forza unica, data dalle porzioni di vita vissuta.
Arte come veicolo di comunicazione e costruzione sociale.
Arte come mezzo di comunicazione di massa, come veicolo dell’essere, come rappresentazione dell’uomo nel suo secolo.

I luoghi posseggono una magia che è data dalla sedimentazione del tempo, dai milioni di accadimenti e trasformazioni che coinvolgono lo spazio.
Rappresentazione che si fonde con lo spazio, si “confonde”, coinvolgendo lo spettatore e la sua percezione del mondo.

LRJLB[[]]ZONE[[]]CONCEPT
Fotografia digitale
Elaborazione digitale

ICON [[]] IDENTITA’MUTANTI

URBAN AVANGUARD [[]] INCREASED REALITY
COMMUNICATION-ID-SYMBOL

Global structures
Horizons of meaning
Unexpected existential models
Planetary Community
Psychology of form and behaviorism.
Phenomenology of perception

The communication system is equipped with access codes for identity formation.
The obsession with perfection has created new categories of human, the transhuman or post-human, he redefines the conditions of physical experience.
The body becomes an image, a gateway to virtual communities.
Unexpected existential models represent the universes in which to incorporate the metamorphosis of bodies and languages.
A changing, metamorphic scenario, a planetary community of modified, amplified bodies,
of interfaced organs, body-images, ultra-body.

ICON [[]] URBAN AVANT-GARDE becomes a means of expression that leads to the real sphere.
“Barbie” global and planetary icon, enters the social fabric, appropriating reality.
Using the multiple languages ​​of a contemporary, liquid and virtual ecosystem, he enters the social fabric obtaining a message full of existence and humanity.

The places of everyday life conceal a unique strength, given by the portions of life lived.
Art as a vehicle for communication and social construction.
Art as a means of mass communication, as a vehicle of being, as a representation of man in his century.

The places possess a magic that is given by the sedimentation of time, by the millions of events and transformations that involve space.
Representation that merges with space, it “merges”, involving the viewer and his perception of the world.

LRJLB [[]] ZONE [[]] CONCEPT
Digital photography
Digital processing